Wenger e la nostalgia del campo: “Mi manca la pressione. Vorrei provare ancora quell’intensità”

ilsalottodelcalcio-arsene-wenger-arsenal
Foto Getty
Tempo di lettura: < 1 minuto

ARSENE WENGER – Una vita calcistica passata sulla panchina dell’Arsenal. Arsene Wenger ha guidato i ‘Gunners‘ dal 1º ottobre 1996 al 30 giugno 2018. Ora l’ex menager francese sente la mancanza del campo e in un’intervista a beIN SPORTS ha confessato:”Non posso vivere con il fatto che non sarò mai più in panchina. Potrei optare per una posizione intermedia. Vorrei provare ancora una volta l’intensità di una competizione, mi manca la pressione”.