van Wolfsvinkel, dramma nel Basilea: il giocatore dovrà curarsi da un aneurisma cerebrale

BIEL, SWITZERLAND - JULY 10: #9 Ricky Van Wolfswinkel of FC Basel celebrates with teammates after scoring a goal during the Uhrencup 2018 match against Wolverhampton Wanderers on July 10, 2018 at the Tissot Arena in Biel, Switzerland. (Photo by Robert Hradil/Getty Images)
Tempo di lettura: < 1 minuto

VAN WOLFSVINKEL BASILEA ANEURISMA – Brutte notizie per il Basilea e per il proprio bomber, l’attaccante olandese Ricky van Wolfsvinkel. La punta aveva rimediato una forte commozione cerebrale dopo uno scontro di gioco nel terzo turno di qualificazione di Champions League contro il LASK Linz, ma i controlli medici hanno evidenziato un problema più serio.

Dalla commozione all’aneurisma cerebrale

Dopo approfondite analisi è emerso che il giocatore soffre di una seria forma di aneurisma cerebrale che richiederà un intervento già programmato per i prossimi giorni. I tempi di recupero sono previsti fra 6 mesi e 1 anno, ma non è escluso, riportano i media svizzeri, che la sua carriera possa chiudersi addirittura.