Torino, Mazzarri: “Avrei preferito avere più tempo per lavorare sugli errori”

ilsalottodelcalcio-torino-mazzarri-walter-torinomilan-quintagiornata
Getty Images
Tempo di lettura: < 1 minuto

TORINO MILAN MAZZARRI – Una settimana in più per correggere le sbavature che sono costate due sconfitte di seguito, con Lecce e Sampdoria. Nella conferenza di presentazione della sfida di domani contro il Milan, il tecnico del Torino Walter Mazzarri centra il punto circa le partite ravvicinate.

“Con la Sampdoria hanno contato gli episodi”

“Prima di esprimermi sulle partite, cerco di essere sempre molto lucido. Nel secondo tempo ci siamo addormentati, e abbiamo preso gol. Globalmente, però, sulla partita hanno contato gli episodi: con certe ingenuità si spreca ciò che si costruisce di buono”. Mazzarri ha lodato anche il brasiliano Lyanco: “Non mi aspettavo avesse 90 minuti nelle gambe. Parliamo di un signor giocatore: ha avuto brutti voti, eppure l’errore non è stato il suo. Doveva essere più malizioso. I nostri tifosi conoscono la buonafede del lavoro che facciamo, non so chi sia a far circolare queste voci sui malumori, sono solo destabilizzanti”.

ilsalottodelcalcio-torino-lyanco-torinomilan-quintagiornata
Getty Images