Spalletti, niente Milan e la lite con Marotta: “Se a Conte date 12 milioni…”

Getty Images
Tempo di lettura: < 1 minuto

SPALLETTI MILAN MAROTTAPioli verrà ufficializzato in giornata dopo l’esonero di ieri di Giampaolo. Il Milan, però, inizialmente aveva messo Spalletti nel mirino. Trattativa poi saltata per colpa dell’Inter visto il mancato accordo tra il tecnico toscano e il club nerazzurro sulla buonuscita. Un altro retroscena emerge oggi sulle pagine de La Stampa, “Se Conte prende 12 milioni, a me dovete darne almeno 5″. Queste le parole che Luciano Spalletti avrebbe urlato all’ad dell’Inter Beppe Marotta in una telefonata avvenuta lunedì. l’ex Roma aveva chiesto all’Inter lo stipendio dell’intera stagione in corso (5,4 milioni di euro con i bonus). Dal canto suo il club di Suning ha offerto il pagamento delle ultime tre mensilità del 2019 per un totale di 2 milioni e 700mila euro. A questo punto la trattativa è saltata.