Serie B, l’Ascoli cade con la Cremonese e niente primato per la squadra di Zanetti

Getty Images
Tempo di lettura: < 1 minuto

SERIE B ASCOLI CREMONESE – Niente controsorpasso per l’Ascoli. La squadra di Zanetti cade a Cremona con Empoli e Salernitana che ringraziano mantenendo la vetta della classifica. Decide un gran gol di Soddimo al 20′ del primo tempo che arriva alla prima vera occasione. La reazione dei bianconeri è affidata a Da Cruz, che al 26′ si presenta davanti a Ravaglia, ma viene fermato dall’uscita bassa del portiere. Nemmeno il maxi-recupero (8 minuti, ulteriormente prolungati a 9) basta per agguantare il pareggio: finisce 1-0.