Schick, il futuro è lontano da Roma: il ceco vuole la Bundesliga

ilsalottodelcalcio-schick-roma-udinese-olimpico.jpg
Foto Getty
Tempo di lettura: < 1 minuto

SCHICK ROMA BUNDESLIGA – Due anni dal suo arrivo alla Roma e terza stagione con i colori giallorossi che si appresta ad iniziare. Patrik Schick non sembra essersi mai ambientato nella Capitale e i numeri dell’ex Sampdoria parlano chiari. Pochi minuti giocati e pochi gol messi a segno, per quello che è l’acquisto più caro della storia della società capitolina. Questa sera dal 1′ partirà Dzeko, fresco di rinnovo, con Schick in panchina. L’attaccante ceco potrebbe però lasciare Roma per cercare di ritrovare motivazioni altrove.

La Bundesliga come preferenza

Nonostante le prestazioni di Schick in questi due anni non siano state delle migliori, non mancano i Club interessati al ceco. Come riporta il Corriere dello Sport, la volontà del giocatore sarebbe quella di trasferirsi in Bundesliga. In Germania sono tre le squadre che hanno chiesto informazioni alla Roma per Schick: Borussia Dortmund, Lipsia e Schalke 04. Il nodo però è quello legato al prezzo del cartellino perché i giallorossi non vogliono fare una minusvalenza. Il ceco non può essere ceduto per meno di 25 milioni.