Juventus, scintille tra Sarri e Paratici per la lista Champions

Foto Getty
Tempo di lettura: 2 minuti

SARRI PARATICI – A scegliere doveva essere il mercato. Il problema esuberi in casa Juventus ha portato a esclusioni eccellenti dalla lista Champions, con conseguenti malumori e reazioni. A fare rumore è stata quella di Emre Can, che ha fatto poi retromarcia qualche ora dopo. Assieme al centrocampista tedesco non figurano Giorgio Chiellini (infortunato a lungo termine) e il croato Mario Mandzukic, di fatto già sul piede di partenza. Esclusioni fisiologiche, ma quanto accaduto ha lasciato trapelare il nervosismo che c’è sulla questione.

sarri paratici
Foto Getty

Il confronto tra Sarri e Paratici

Secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport, quella di Sarri non è stata assolutamente una scelta facile. A plasmarla dovevano essere gli eventi di mercato, e non scelte dirette che hanno minato il rapporto con alcuni giocatori. Di questo e degli esuberi in rosa ne ha parlato con il ds Fabio Paratici. Tra i due c’è stato un confronto acceso: il punto era che una rosa lunga, come evidenziato in estate, può diventare un problema per tutti, al netto del peso economico che ha una rosa molto folta. A deflagrazione avvenuta ed esclusioni ufficiali, ora resta da vedere come si svilupperà il rapporto tra tecnico e dirigenza e soprattutto tra tecnico e giocatori.

sarri paratici
Getty Images