Sampdoria, Ranieri: “Gioca chi vuole salvarsi. Quagliarella dia l’esempio”

ilsalottodelcalcio-claudio-ranieri-inter-roma-seriea
Foto Getty
Tempo di lettura: < 1 minuto

SAMPDORIA RANIERI – Claudio Ranieri si presenta: “Giocherà chi mi dimostrerà la voglia di salvarsi”. Il tecnico testaccino parla in conferenza stampa dopo il contratto firmato con il club di Ferrero e domenica sarà già tempo di scendere in campo. Contro ci sarà la Roma: “Non c’è uno scherzo peggiore. Vinca il migliore, noi cercheremo di dare il massimo”. Poi parla del capitano Quagliarella: “E’ un giocatore che fa la differenza. L’anno scorso ha avuto un anno magico, quest’anno ha iniziato un po’ in sordina. Io cercherò di aiutarlo ma come si dice aiutati che il ciel ti aiuta, lui deve essere un riferimento per i compagni. Mi aspetto tanto perchè il simbolo della Sampdoria“. Poi un messaggio ai propri tifosi: “Devono continuare così. Quando si gioca bene, i giocatori si sentono felici. In questo momento manca la fiducia, io ce la farò se i tifosi ci saranno vicini. Nel momento di difficoltà di un giocatore lo dovranno aiutare”.