Roma, senti Fonseca: “In 2-3 anni vinceremo un trofeo. Ora entriamo in Champions”

ilsalottodelcalcio-roma-fonseca-paulo-nuovo-allenatore-giallorosso
Getty Images
Tempo di lettura: < 1 minuto

ROMA FONSECA – Domenica l’esordio della Roma in campionato contro il Genoa. Non solo il primo match dell’anno, ma anche la prima volta di Fonseca all’Olimpico. “Voglio che la mia squadra sia molto offensiva, che giochi nella metà campo avversaria, con la linea difensiva lontana della nostra porta” dice il portoghese a Record. Poi continua: “Ci stiamo preparando per far si che questa sia la normalità e la realtà, però la Serie A è un campionato molto esigente, specie a livello tattico”.

Fonseca: “Voglio rimanere molti anni alla Roma”

Fonseca parla anche degli obiettivi della Roma: “Dobbiamo tornare subito in Champions League. Per far sì che ciò avvenga è importante la mentalità e anche su questo sta lavorando il mister portoghese. “I miei calciatori mi trasmettono che non sarà facile affrontare questa Roma”. Poi la promessa: “In due o tre anni credo che riusciremmo a conquistare un trofeo, ne sono convinto. Siamo pronti per la prima di campionato contro il Genoa, che sarà difficile”. Chiude sulla sua permanenza nella Capitale: “Un allenatore vive di risultati, però io voglio rimanere molti anni alla Roma e mantenere il mio proposito di continuare la mia carriera in un dei migliori campionati del Mondo”.