ilsalottodelcalcio-real-madrid-sanz-lorenzo-presidente-morto-coronavirus
Getty Images
Tempo di lettura: < 1 minuto

CORONAVIRUS SANZ REAL MADRID PRESIDENTE – È morto in seguito alle complicazioni causate dal Coronavirus Lorenzo Sanz. L’ex presidente del Real Madrid si è spento all’età di 76 anni nel reparto di terapia intensiva, dove era ricoverato da giorni dopo che le sue condizioni erano peggiorate per il Covid-19. Sanz è stato presidente del club madrileno dal 1995 al 2000: in quegli anni c’era Fabio Capello sulla panchina dei Blancos e, insieme a lui, anche l’ex calciatore Christian Panucci che ha voluto ricordarlo sul suo profilo Instagram.

Coronavirus, morto Lorenzo Sanz ex presidente del Real Madrid: il ricordo di Panucci

“Nn dimenticherò mai quel giorno che sei venuto a Linate x portami a Madrid…sei stato il presidente che mi ha fatto diventare il primo italiano a giocare nel più grande club del mondo…IL REAL MADRID…ma soprattutto siamo riusciti insieme ad essere campioni di Spagna…campioni d’Europa e campioni del mondo x club…ma mai potrò’ scordare quella frase che tu mi dissi a Linate…CHRISTIAN TU HAI VINTO TUTTO CON IL MILAN…MA IL REAL E’ UN ALTRO MONDO ..DEVI DIMOSTRARE DI ESSERE DA REAL MADRID…CIAO GRANDE PRES TI PORTERÒ’ SEMPRE NEL MIO CUORE..RIP❤️…CHRISTIAN”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui