ilsalottodelcalcio-real-madrid-sergio-ramos
Getty Images
Tempo di lettura: < 1 minuto

REAL MADRID SERGIO RAMOS – Altro caso di evasione fiscale riguardante la Liga. Dopo il caso Messi, che colpì molto il mondo del calcio spagnolo in passato, questa volta sotto accusa è finito Sergio Ramos. I fatti risalirebbero al triennio 2012-2014. Il capitano del Real Madrid, scrive il Mondo Deportivo, avrebbe trasferito i proventi dei diritti d’immagine ad un’altra azienda di proprietà, con l’obiettivo di pagare meno tasse. Un procedimento che non è sfuggito al Fisco spagnolo. Il giocatore avrebbe già ammesso la propria colpevolezza, vedendosi rifilare una multa da circa 1 milione di euro.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui