Real Madrid, Fabregas confessa: “Il Real mi ha cercato più volte”

Foto Getty
Tempo di lettura: < 1 minuto

CALCIOMERCATO REAL MADRID – Cesc Fabregas, tra Barcellona e Real. Il talento spagnolo, con un passato importante anche nell’Arsenal, nel corso di un’intervista rilasciata ad AS, ha raccontato un paio di aneddoti legati all’interesse che il Real Madrid ha nutrito nei suoi confronti sin dall’inizio della sua carriera.

“Quando mi ruppi il perone all’Arsenal il Real mi scrisse”

“Con il Real – racconta Fabregas – ci furono contatti già quando avevo 18 anni e giocavo con l’Arsenal. Wenger aveva scommesso tutto su di me – spiega – e non potevo lasciarli così, anche se il Real mi offrì uno stipendio molto importante. A 23 anni mi infortunai seriamente al perone, e il Real Madrid mi fece recapitare una lettera di buona guarigione. Un gesto davvero affettuoso: ma il mio sogno era giocare con il Barcellona. Ringrazierò sempre il Real per come mi ha trattato in questi anni”.

Foto Getty