Real Madrid, 85 milioni e Gareth Bale non bastano per Neymar

Tempo di lettura: < 1 minuto

REAL MADRID NEYMAR BALE – Sarà difficile accontentare il PSG e sottrargli Neymar. Non c’è riuscito, ancora, Florentino Perez con un’offerta incredibile. Il numero uno del Blancos avrebbe offerto Bale più soldi per il brasiliano. Da Parigi ringraziano, ma per loro non è abbastanza.

Quando si rinuncia ad un’offerta irrinunciabile

L’offerta che il Real Madrid avrebbe avanzato per avere Neymar è da rimanere a bocca aperta. Una di quelle che nei bar potrebbero portare settimane di fantasiose discussioni. Secondo gli spagnoli di Mundo Deportivo, negli ultimi giorno il PSG avrebbe rifiutato di cedere l’asso brasiliano per 85 milioni di euro più il cartellino di Gareth Bale. Che il gallese lascerà Madrid non è un mistero, è stato lo stesso Zidane ad annunciarlo. Ma a Parigi non si sono lasciati convincere ed hanno rifiutato, ritenendo la cifra accompagnata dall’esterno, inappropriata.

Florentino ed il chiodo fisso ” O’Ney”

Sta facendo di tutto per portarselo a casa. Florentino Perez è disposto a fare follie per Neymar. L’attuale numero 10 del PSG è da sempre nei sogni del patron spagnolo, già dai tempi del Santos. La beffa dei rivali del Barcellona non l’ha mai digerita e ora cerca di avere il campione per riempire il vuoto lasciato da CR7. Non sono bastati 85 milioni contornati da “mr. 100 milioni” Bale per accontentare i parigini, ne i 40 milioni l’anno d’ingaggio al ragazzo. Il brasiliano vuole il ritorno al fianco di Messi e Suarez, ma le vie del calciomercato sono infinite.