Gimnasia, Maradona chiama Osvaldo e vuole Tevez

Foto Getty
Tempo di lettura: 2 minuti

OSVALDO AL GIMNASIA – Maradona vuol fare le cose in grande al Gimnasia La Plata. Per farlo ha intenzione di affidarsi a due vecchie conoscenze del calcio italiano: l’Apache Carlos Tevez e l’italo argentino Daniel Pablo Osvaldo.

Osvaldo come obiettivo a breve termine

Considerando l’infortunio di Lautaro Chavez – riporta Sportmediaset – Maradona ha tempo fino al 13 settembre per mettere sotto contratto un giocatore da poter utilizzare. Tra i nomi che El Pibe sta vagliando c’è quello dell’ex attaccante di Roma, Fiorentina e Juventus. Portare Osvaldo al Gimnasia, tuttavia, è un’operazione assai particolare. L’attaccante si è ritirato nel 2016 dal calcio giocato, ma non è da sottovalutare un ritorno in vista di una chiamata così particolare.

osvaldo al gimnasia
Foto Getty

Tevez da contattare entro dicembre

La situazione di Carlos Tevez, invece, è differente. L’attaccante, oggi al Boca Juniors, è impegnato nella semifinale di Copa Libertadores per il Clasico tra River Plate e Boca. In caso di eliminazione di questi ultimi, il Gimnasia è pronto a tentare Tevez, in scadenza di contratto nel mese di dicembre. L’uscita dalla Copa Libertadores, in questo senso, può essere una leva che il Gimnasia può giocarsi assieme alla presenza di Maradona: un’opportunità che molti calciatori argentini sognano per Tevez può diventare realtà, anche solo per metà stagione.

osvaldo al gimnasia
Foto Getty