Napoli, Petagna: “Lavorare con Spalletti è un onore, voglio conquistarmi un posto”

ilsalottodelcalcio-napoli-petagna-di-lorenzo-demme-gol-coppa-italia-empoli
LaPresse
Tempo di lettura: < 1 minuto

PETAGNA NAPOLI SPALLETTI – Queste le parole di Andrea Petagna, calciatore del Napoli, intervistato da Sky Sport.

Napoli, l’intervista a Petagna

“Ho bisogno di allenarmi ancora tanto per entrare in condizione. Per uno con il mio fisico ci vogliono settimane per entrare in forma. Ma queste partite servono, questo ritiro e quello dopo serviranno per mettere in condizione tutti e anche per essere pronti per il campionato. È un onore essere allenato da Spalletti, è sempre stato un mio idolo. Lo vedevo in televisione quando allenava la Roma ed io ero piccolo e mi piaceva tantissimo come faceva giocare quella squadra. Quindi é un piacere imparare da lui. È molto meticoloso, stiamo lavorando tanto e questo ci serve. Aspettiamo anche tutti gli altri per fare un ottimo ritiro ed essere pronti. Penso di avere le carte in regola per giocarmela benissimo qui. Il Napoli è una squadra forte lo so, la concorrenza è alta ma bisogna mettere in difficoltà il mister per poi ritagliarsi delle opportunità”.