Napoli, Gattuso: “Non abbiamo perso per il rigore sbagliato da Insigne”

ilsalottodelcalcio-napoli-gattuso-gennaro-supercoppa-italiana-juventus-intervista
LaPresse
Tempo di lettura: < 1 minuto

GATTUSO SUPERCOPPA ITALIANA JUVENTUS NAPOLI – Queste le parole di Gennaro Gattuso, allenatore del Napoli, al termine della finale di Supercoppa italiana, vinta dalla Juventus contro i partenopei per 2-0.

Supercoppa italiana, le parole di Gennaro Gattuso dopo Juventus Napoli 2-0

“Prima di tutto ringrazio la squadra perché ha fatto tutto quello che doveva e poteva, abbiamo giocato con un po’ di timore nel primo tempo, poi c’è stata la reazione dopo il loro gol ma non è bastato. I rigori si sbagliano, certo potevamo fare qualcosa in più ma sapevamo che era una partita difficile, tra l’altro su un terreno di gioco in cattive condizioni”.

Sulle lacrime di Insigne

“Nessun rammarico e se abbiamo perso non è stato certo per il rigore sbagliato da Lorenzo. Si perde tutti assieme, non per il rigore sbagliato. È stata una partita a scacchi, ci siamo rispettati tecnicamente. La prima palla gol l’abbiamo avuta noi. La squadra comunque è viva, ha fatto quello che doveva. In occasione del loro primo gol si poteva fare maggiore attenzione, purtroppo è andata così ma ribadisco che non ho nulla da rimproverare ai miei”.