romanews-napoli-delaurentiis
Foto Getty
Reading Time: < 1 minute

CALCIOPOLI NAPOLI DE LAURENTIIS ARBITRI – Non si placano le polemiche sugli arbitraggi in Serie A. Anche in questa undicesima giornata di campionato, diversi sono stati gli episodi dubbi che hanno scatenato la rabbia delle società. Ultimo, per ordine di tempo, ad attaccare il sistema arbitrale è stato il presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli: “Il ricordo di Calciopoli è ancora vivo, per alcuni arbitri metto la mano sul fuoco ma non posso farlo per tutti. Gli arbitri devono essere gestiti dalla Lega, dovrebbero essere tutti stranieri, ben pagati e multati per ogni errore. Al terzo errore dovrebbero essere mandati a casa. Il Var? Servirebbe una chiamata a tempo per ogni allenatore”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui