Milan, stangata Rebic: arriva la squalifica della Uefa di 5 giornate

ilsalottodelcalcio-milan-rebic-ante-calciomercato-eintracht
Getty Images
Tempo di lettura: < 1 minuto

REBIC MILAN SQUALIFICA FRANCOFORTE – Costa cara l’ultima gara con la maglia dell’Eintracht ad Ante Rebic. L’attaccante del Milan, è stato infatti squalificato dall’Uefa per 5 turni dopo l’espulsione rimediata nella sfida tra i tedeschi e lo Strasburgo dello scorso 29 agosto.

Rebic, il fallo gli costa caro

Il croato, espulso al 44′ per un duro fallo contro il portiere avversario, aveva insultato ripetutamente l’arbitro. Da qui la lunga squalifica dell’Uefa. Il Milan quest’anno non parteciperà alle Coppe, ma qualora dovesse tornare in Europa sarà costretto a rinunciare a Rebic.