Milan, Rebic in clinica. Taison, lo Shakhtar blocca la cessione

Getty Images
Tempo di lettura: < 1 minuto

CALCIOMERCATO MILAN TAISON SHAKHTAR DONETSK – Ante Rebic è arrivato alla clinica La Madonnina. L’attaccante classe 1993 è sbarcato ieri sera a Malpensa con un volo privato e ora si prepara a sostenere le visite mediche di rito. Superate quelle, potrà apporre la propria sul contratto e diventare un nuovo calciatore del Milan.  Ma i rossoneri vogliono mettere a segno un altro colpo in questo ultimo giorno di calciomercato. Il nome in cima alla lista di Maldini Boban sarebbe quello di Taison dello Shakhtar Donetsk. Il brasiliano classe 1988, che ha il contratto in scadenza con gli ucraini nel 2021, ha una clausola rescissoria da 30 milioni di euro e la stessa società arancionera sembrava disposta a trattare con il Milan.

Milan, lo Shakhtar Donetsk blocca la cessione di Taison

Secondo quanto riportato da Sky Sport, però, l’arrivo di Taison al Milan si sarebbe complicato. Lo Shakhtar Donetsk avrebbe infatti bloccato la trattativa togliendo il brasiliano, una delle bandiere del club ucraino e tra i calciatori più importanti, dal calciomercato. Non è escluso che i rossoneri possano tentare un ulteriore affondo per portare il brasiliano a Milano, ma Maldini Boban potrebbero avere in mentre anche delle alternative. C’è tempo fino alle 22 di questa sera, e gli uomini di mercato del Milan vogliono regalare un ulteriore rinforzo all’allenatore Marco Giampaolo.

Milan, Rebic in clinica per le visite mediche: la formula della trattativa

Rebic arriva dall’Eintracht Francoforte in prestito biennale con diritto di riscatto intorno ai 30 milioni di euro. Il percorso inverso lo fa André Silva che passa al club di Bundesliga, anche lui in prestito per due anni con diritto di riscatto. Il Milan risolve così due questioni calde: piazzare l’attaccante portoghese e regalare a Giampaolo un nuovo calciatore. Rebic, che con la Croazia si è laureato vice campione del Mondo, può giocare sia come seconda punta che come esterno destro.