Milan, Pioli: “Ci sono mancate lucidità, qualità e ritmo. Peccato, volevamo vincere”

ilsalottodelcalcio-milan-pioli-stefano-udinese-intervista
LaPresse
Tempo di lettura: < 1 minuto

PIOLI MILAN UDINESE INTERVISTA – Queste le parole di Stefano Pioli, intervistato al termine di Milan-Udinese 1-1.

Serie A, l’intervista a Stefano Pioli dopo Milan Udinese 1-1

“Volevamo vincere e non ci siamo riusciti. Sapevamo che avremmo trovato difficoltà visto che l’Udinese si chiudeva bene dietro e per questo ci volevano più velocità e qualità. Peccato. C’è stata tanta volontà e determinazione ma a un certo punto è mancata un po’ lucidità, qualità e ritmo. Ripartiamo dalla prossima partita. Le difficoltà di oggi erano diverse da quelle di domenica scorsa. Dovevamo muovere palla più velocemente. Nel primo tempo abbiamo vinto un solo duello e abbiamo avuto quell’occasione da gol. La squadra ci ha provato fino alla fine ed è stata premiata per la determinazione”.

Su Leao

“Ha delle caratteristiche più adatte ad attaccare gli spazi in velocità. Quando trova le difese così chiuse non ha ancora la scaltrezza per affrontarle. Oggi ci mancavano le caratteristiche giuste per affrontare questo tipo di partita. Avevamo fuori le nostre due punte di ruolo”.