Milan, Donnarumma: “Ho sempre temuto Cristiano Ronaldo. Coronavirus? Mi alleno a casa”

ilsalottodelcalcio-gianluigi-donnarumma-milan-seriea-hellas-verona
Foto Getty
Tempo di lettura: < 1 minuto

DONNARUMMA MILAN INTERVISTA – Queste le parole di Gianluigi Donnarumma, portiere del Milan, rilasciate all’Ansa.

Milan, l’intervista a Donnarumma

“I colori rossoneri per me significano tanto perché sono cresciuto qui, sono sempre stato tifoso del Milan e non posso fare altro che dare tutto me stesso per questa maglia. Il primo obiettivo è quello della società e che ci poniamo all’inizio della stagione, quello personale è di dare sempre il massimo e cercare di prendere meno gol possibili. Ho affrontato grandi attaccanti, ma quello che ho temuto di più è sempre stato Cristiano Ronaldo. Coronavirus? Sto a casa come tutti, mi sto allenando qui”.