Mercato Inter, duello Napoli-Roma per Icardi e Wanda Nara…

Getty Images
Tempo di lettura: 2 minuti

MERCATO INTER ICARDI – A quasi un mese dalla chiusura del mercato il domino degli attaccanti in Serie A non è ancora partito. La Juventus cerca di chiudere per Lukaku scippandolo all’Inter che a sua volta vorrebbe far entrare Dzeko e uscire Icardi. Sull’argentino ci sono Napoli e Roma con i giallorossi attenti anche alla situazione Higuain, ormai ai margini del progetto bianconero.

I rifiuti al Napoli e il sogno Icardi per Ancelotti

Insomma, le grandi del campionato italiano sono tutte a caccia del centravanti della prossima stagione. A partire dal Napoli che dopo l’acquisto di Manolas ha incassato il no di Pepè, ora all’Arsenal, e ha visto allontanarsi l’arrivo di James Rodriguez. “Icardi ci piace” ha detto Ancelotti da Dimaro qualche settimane fa e ora il nove dell’Inter è l’obiettivo numero uno per ridurre il gap con la Juventus. De Laurentiis ha messo a punto la strategia per portarlo in azzurro nonostante i nerazzurri chiedano 80 milioni di euro. Giuntoli avrebbe avviato i contatti con Wanda Nara dopo che il patron partenopeo ha fatto da apripista con Marotta. Una situazione comunque non destinata a sbloccarsi nel breve termine considerando anche il problema dei diritti d’immagine.

E Wanda Nara strizza l’occhio alla Roma per Icardi

Negli ultimi giorni, infatti, la Roma avrebbe accelerato i contatti per provare a bruciare la concorrenza e portare Icardi nella Capitale. Petrachi per sostituire Dzeko sogna il grande colpo e le chiamate con la moglie-agente del calciatore sarebbero state molte. Al punto da far preferire la Roma al Napoli al nove dell’Inter. Nell’operazione con i nerazzurri, il diesse giallorosso potrebbe usare il centravanti bosniaco come pedina di scambio alla quale aggiungere una base cash. Il contratto dell’argentino rimarrebbe pressoché lo stesso andando a guadagnare 4,5 milioni di euro a stagione più bonus, ma l’ex Samp non potrebbe disputare la Champions League. Questo l’unico freno, per il momento, a un’operazione comunque difficile ma che testimonia la voglia della Roma di ripartire dopo l’anno deludente. Se il nuovo attaccante dei giallorossi poi sarà Icardi o Higuain ce lo dirà solo il tempo.