Lotito e Agnelli, segnali di pace: il presidente della Lazio fa i complimenti a quello della Juventus

ilsalottodelcalcio-lazio-lotito-juventus-agnelli
Getty Images
Tempo di lettura: < 1 minuto

LOTITO AGNELLI LEGA CALCIO – Il mondo del calcio si riunisce per trovare una soluzione all’emergenza Coronavirus. L’epidemia ha rivoluzionato i calendari, stravolgendo date, epiloghi, bilanci societari e mercato. I club lavorano quotidianamente e si ritrovano con regolarità in riunioni streaming per confrontarsi sulle decisioni da prendere. Nei giorni scorsi erano scoppiate delle divergenze tra il presidente della Lazio, Claudio Lotito, e il bianconero Andrea Agnelli, in relazione alla conclusione della Serie A.

Lotito e Agnelli, torna il buon umore

Sembra essere tornato il buon umore tra il presidente della Lazio e quello della Juventus. Come riporta Tuttosport, infatti, urante l’Assemblea di Lega c’è stato un primo gesto di distensione tra i due. Lotito ha fatto i complimenti ad Agnelli per l’accordo raggiunto sulla riduzione degli stipendi dei giocatori, mentre è ancora in corso la trattativa con l’AIC. Un bel segnale, visto che quello del taglio ingaggi era l’unico terreno di scontro rimasto. Anche perché sul tema della ripresa degli allenamenti ha deciso il Governo: stop incondizionato fino al 13 aprile.