Ligue 1, per il PSG tutto facile al debutto

Cavani Ligue 1
Getty Images
Tempo di lettura: < 1 minuto

LIGUE 1 PSG – Debutto sul velluto per il Paris Saint Germain in Ligue 1. Il Psg chiude con il posticipo serale la prima giornata del campionato francese battendo 3-0 il Nimes. Una partita praticamente a senso unico, soprattutto dopo il gol del vantaggio. A sbloccare il risultato è Edinson Cavani che trasforma il rigore concesso per il tocco di mano (visto dal VAR) di Pablo Martinez. Il Nimes, fino a quel momento abbastanza propositivo, va in difficoltà ma riesce a chiudere i primi 45’ senza subire altri gol. La resistenza degli ospiti viene però annullata già nelle prime fasi della ripresa, con il bel tiro al volo di Mbappé che vale il raddoppio. Poco dopo arriva il tris firmato da Di Maria che, di fatto, chiude la partita. Primi tre punti in cassa per i parigini, che nel prossimo turno sono attesi dalla trasferta in casa del Rennes.

Partenza in salita per Marsiglia e Bordeaux 

Dopo quello del Monaco parte malissimo anche il campionato dell’Olympique Marsiglia. Il nuovo allenatore Andres Villas-Boas stecca al debutto in Ligue 1, perdendo 0-2 in casa contro il Reims. Avvio disastroso anche per il Bordeaux, che esce sconfitto 3-1 dalla trasferta co tra l’Angers. Sconfitta interna anche per il Montpellier, che cade 0-1 contro il Rennes prossimo avversario del Psg. Sorridono, invece, il Lilla e il Nizza che vincono entrambe per 2-1, i rispettivi impegni contro Nantes e Amiens. Vince anche il Saint’Etienne che passa 2-1 in casa del digione.  Si chiudono con un pareggio 1-1, infine, le sfide tra Brest e Tolosa e quella tra Strasburgo e Metz.