ilsalottodelcalcio-beppe-marotta-inter-direttore-sportivo
Foto Getty
Tempo di lettura: < 1 minuto

ROMA INTER SPINAZZOLA POLITANO CALCIOMERCATO TRIBUNALE – Non è finito come ci si aspettava lo scambio di calciomercato tra Matteo Politano e Leonardo Spinazzola. I due giocatori, rispettivamente di Inter e Roma, avevano già raggiunto le nuove società quando il club nerazzurro ha fermato tutto. Da Milano, infatti, avevano chiesto ulteriori esami strumentali per valutare le condizioni di Spinazzola, oltre ad una modifica dell’accordo precedentemente raggiungo.

Scambio Politano-Spinazzola, la Roma vuole portare l’Inter in Tribunale

Secondo quanto sostiene La Gazzetta dello Sport, infatti, i giallorossi starebbero pensando di adire alle vie legali contro l’Inter. Oltre all’accordo mancato, il danno d’immagine procurato ad un proprio tesserato non è andato giù ai dirigenti capitolini. Il tutto si sarebbe complicato nel momento in cui il lavoro di Piero Ausilio, sarebbe passato nelle mani di Giuseppe Marotta. A quel punto il cambio di comportamento dell’Inter, secondo la Roma, è risultato evidente con la richiesta di visite per abbassare il prezzo del cartellino. Sempre secondo la Rosea, Politano avrebbe addirittura pianto venerdì, prima di imbarcarsi nuovamente per Milano, vedendo sfumare il sogno di tornare nella Capitale, mentre Spinazzola avrebbe confessato di non avercela con la società giallorossa, che ritiene essersi comportata in maniera esemplare in questa vicenda.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui