Koulibaly si confida: “Le ovazioni dei tifosi mi danno forza. Ho ricevuto tanto affetto dopo l’autogol con la Juve”

ilsalottodelcalcio-kalidou-koulibaly-seriea-napoli-sampdoria-san-paolo
Foto Getty
Tempo di lettura: < 1 minuto

KOULIBALY NAPOLI SERIE A – Dopo un avvio di stagione un po’ sottotono, Kalidou Koulibaly sta riprendendo il comando della difesa del Napoli. Il roccioso difensore partenopeo ha fornito una prestazione super contro il Liverpool al San Paolo. Dopo le 7 reti incassate nelle prime due giornate di serie A, la squadra di Ancelotti ha collezionato due clean sheet consecutivi contro la Sampdoria e i Red Devils. Sulle pagine de La Gazzetta dello Sport, sono riportati alcuni pensieri che il senegalese avrebbe confidato agli amici: “Ho ricevuto tanto affetto dopo quell’autogol (contro la Juve, ndr) e lo stesso ho ricevuto adesso da amici napoletani felici insieme a me”.

Mi sento parte della città

“Ecco perché mi sento parte di questa città che mi ha accolto benissimo. Le ovazioni dei tifosi martedì mi hanno dato forza, ogni intervento era per loro”.