Juventus, ufficiale De Ligt. All’Ajax vanno 75 milioni

Getty Images
Tempo di lettura: < 1 minuto

JUVENTUS DE LIGT AJAX – Corteggiato, inseguito e alla fine comprato: la Juventus ufficializza De Ligt dopo aver sbaragliato la concorrenza (tra questi anche il Barcellona). E’ il centrale olandese ex Ajax l’ultimo acquisto in casa bianconera dopo i colpi a parametro zero di Ramsey, Rabiot e il ritorno di Buffon. Sarri ha il suo nuovo difensore e ora la retroguardia può disporre di un altro tassello importante oltre al capitano Chiellini, Bonucci, Rugani e Demiral.

Non solo Ajax, anche Raiola guadagna dall’affare De Ligt

Il comunicato del club bianconero è di questa mattina: Matthjis De Ligt è un giocatore della Juventus a fronte di un corrispettivo di € 75 milioni pagabili in cinque esercizi oltre agli oneri accessori per € 10,5 milioni. Il calciatore ha sottoscritto un contratto fino al 30 giugno 2024. All’olandese andranno circa 8 milioni netti a stagione e con i bonus può arrivare a un massimo di 12 l’anno. Sul giocatore pende anche una clausola rescissoria, la quale non vale nei primi due anni. Entra in vigore dal terzo per un valore di 150 milioni. Gli oneri accessori di cui parlava il comunicato, invece, andranno direttamente a Mino Raiola, agente del calciatore.

Le prime parole da giocatore della Juventus

De Ligt, intanto, ha sostenuto le visite al J Medical dopo esser sbarcato a Caselle nella serata di martedì. Domani (ore 10) ci sarà la presentazione ufficiale, ma già oggi sui social ha avuto modo di esprimere le prime dichiarazioni da giocatore della Juventus. Il difensore olandese ha condiviso un video su Instagram con la didascalia: “Nuova sfida, felice di essere bianconero. Juve ci sono”. Già aggiornati anche tutti i suoi profili social con le immagine che lo ritraggono in bianconero. Ora spetta a Sarri metterlo al centro del progetto tecnico il “Ronaldo della difesa”.