Juve in rosso, l’indebitamento è alto: serve la Champions

ilsalottodelcalcio-daniele-rugani-juventus-calciomercato-roma
Foto Getty
Tempo di lettura: < 1 minuto

JUVE INDEBITAMENTO ROSSO CHAMPIONS – I dati dell’ultima semestrale Exor, mettono a nudo i conti bianconeri. I “debiti finanziari netti” hanno raggiunto il livello record di 464 milioni di euro. Un indebitamento in netta crescita: 16/17 (-162,5 milioni), 17/18 (-309,8 milioni) e appunto 2018/19 (-464 milioni). Ed il risultato economico dell’esercizio 2019/20 è ancora molto negativo.

Juve, livello di indebitamento a rischio

I debiti finanziari della società piemontese hanno toccato quota 464 milioni e il bilancio a giugno 2019 si chiuderà, con un “rosso” certificato di 40 milioni di euro, come riporta il Corriere dello Sport. Risultato nettamente in “rosso”, pur avendo generato 140 milioni di euro dalla gestione calciatori. Il valore della produzione bianconera è in crescita. Potrebbe superare infatti quota 500 milioni di euro, ma l’indebitamento ha raggiunto livelli di guardia da tenere sotto controllo.