ilsalottodelcalcio-conferenza-stampa-antonio-conte-inter
Foto Getty
Reading Time: < 1 minute

BORUSSIA DORTMUND INTER CONTE – Borussia Dortmund-Inter termina 3-2 per i tedeschi. I nerazzurri vanno in vantaggio per 2-0, ma nella ripresa si fanno rimontare dai tedeschi. Ai microfoni di Sky Sport, l’allenatore Antonio Conte ha commentato la sconfitta.

Antonio Conte al termine del match, perso contro il Borussia Dortmund

“È successo quello che è successo col Barcellona. Oggi anche peggio perché eravamo in vantaggio di due gol. Dispiace. Dovrei parlare sempre delle stesse cose: dei processi di crescita, gli step. Non me la sento di commentare il secondo tempo della partita, ci sarebbero troppe attenuanti e alibi da tirare fuori. Spero che questo tipo di partire facciano capire, a chi deve capire, alcune cose. Noi andiamo a duemila, i ragazzi faccio fatica a rimproverarli e devono solo ringraziarli per quello che stanno dando”.

Colpe della società?

“Mi auguro che venga a parlare anche qualcuno della società. Abbiamo programmato in estate e poi… Tanti calciatori hanno giocato sempre. Le cose si fanno sempre insieme, sono stati fatti degli errori importanti. Noi non possiamo fare campionato e Champions in queste condizioni. Tutti quanti dobbiamo farci un bell’esame di coscienza”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui