Inter, Bastoni: “Pensavo di non essere all’altezza. Vietato parlare di Scudetto”

ilsalottodelcalcio-inter-bastoni-alessandro-intervista
LaPresse
Tempo di lettura: < 1 minuto

BASTONI INTER INTERVISTA – Queste le parole di Alessandro Bastoni, difensore dell’Inter, intervistato da Sportmediaset.

Inter, l’intervista ad Alessandro Bastoni

“Mi trovo molto bene qua, sono concentrato sull’Inter. Il mio sogno è vincere con questo club, mi piace Milano. Ero il primo a pensare di non essere all’altezza, che non sarei rimasto in una rosa di giocatori di grande spessore. Poi il mister mi ha dato le chance che io ho sfruttato, così ho avuto la possibilità di crescere tanto grazie a lui e ai miei compagni”.

Sulla corsa scudetto

“Undici vittorie di fila è un primato importante che mostra che stiamo facendo bene. Manca poco, ma finché non c’è la matematica lotteremo ogni domenica. È vietata assolutamente la parola scudetto, il mister ce lo ripete a ogni riunione. Dobbiamo stare concentrati fino a quando avremo lo scudetto in mano. Lo slogan, da due anni a questa parte, è zitti e pedalare”.