Il Nuovo San Siro parte male: tanti i dubbi dei residenti

ilsalottodelcalcio-milan-inter-milano-san-siro-nuovo-stadio
Getty Images
Tempo di lettura: < 1 minuto

MILAN INTER NUOVO STADIO – Non sempre la possibilità di costruire un nuovo impianto sportivo crea l’entusiasmo che qualcuno potrebbe aspettarsi. Se ne sono accorte Inter e Milan, spiazzate dalla freddezza con cui i 150 residenti incontrati ieri nella sala Consiliare del Municipio 7 hanno risposto. Come riportato questa mattina su La Gazzetta dello Sport, non è bastato ai club mostrare tutti i progetti che riguardano il nuovo stadio, compresi i 90mila metri quadrati di verde previsti e uno sfruttamento diverso della viabilità. L’idea tra i residenti è che ristrutturare l’attuale San Siro sarebbe la soluzione migliore; a preoccupare sono soprattutto le tempistiche di demolizione e riedificazione di una nuova struttura. I club intanto aspettano la decisione del Comune di Milano sul pubblico interesse del progetto, che arriverà entro fine ottobre. Difficile, tuttavia, combattere lo scetticismo generale.