Fiorentina, Vlahovic allontana i rumors: “Sono felice a Firenze”

ilsalottodelcalcio-fiorentina-vlahovic-dusan-intervista-gol
LaPresse
Tempo di lettura: < 1 minuto

FIORENTINA VLAHOVIC SOCIAL- Intervenuto durante la Social Night a Moena, sede del ritiro della Fiorentina, l’attaccante serbo della Viola Dusan Vlahovic ha rilasciato delle dichiarazioni. Ecco le sue parole.

Fiorentina,le parole di Vlahovic

“Siamo sempre contenti di spendere tempo con i tifosi, la loro assenza si è sentita. Ci mancano tanto. Spero di rivederli allo stadio, siete davvero importanti per noi. Dopo l’allenamento ho parlato col mister Italiano come tutti i giorni, questa mattina gli ho chiesto di aiutarmi perché ci aspetta un sistema di gioco nuovo ed abbiamo bisogno di capire i movimenti offensivi. Si giocherà un bel gioco con tanto possesso, il mister vuole sempre la palla. Io cerco di mettermi a disposizione e di imparare sempre. Spero di poter far bene anche quest’anno”.

Sul gol più bello e sulla prima di campionato

“Il gol più bello? Tutti sono belli, ma se proprio devo scegliere dico il cucchiaio contro la Juve. Eravamo in crisi e quella è stata una vittoria importante. Come dice Bonucci devo mangiare ancora mangiare tanta pastasciutta, sono felice a Firenze ed il lavoro è l’unica strada per arrivare al successo. Ho visto e seguito l’Italia all’Europeo, sono contento che abbia vinto. Da quando sono usciti i calendari stiamo pensando alla partita contro la Roma. Partiremo subito forte dando il 200%, faremo il massimo”.