Roma: El Shaarawy saluta, speravo in epilogo diverso

Tempo di lettura: < 1 minuto

El Shaarawy speravo epilogo diverso– “Speravo in un epilogo diverso”. Stephan El Shaarawy affida al suo profilo Instagram i saluti ai tifosi della Roma usando parole non scontate, se si pensa a quanto andrà a guadagnare in Cina. L’attaccante è ormai un giocatore dello Shanghai Shenhua, ha firmato un contratto che gli garantirà circa 40 milioni di euro in tre anni. La sua non è stata una decisione facile, nonostante le cifre faraoniche, come ha tenuto ha spiegare lo stesso giocatore nella lettera scritta ai suoi ormai ex tifosi.

La lettera ai tifosi della Roma

“E’ stata una scelta difficile – racconta El Shaarawy – e pesante, ma nella vita si arriva sempre ad un momento in cui certe scelte vanno fatte”. A 27 anni il Faraone esce dal calcio che conta rischiando di sparire dal giro ad un’età nella quale avrebbe potuto raggiungere la maturità calcistica. “Sono consapevole – continua l’attaccante – che entro a far parte di un nuovo mondo, con nuove prospettive, ma continuando a fare quello per cui ho sempre vissuto. Quello che è certo è che nessuno mi porterà mai via le emozioni che ho provato giocando con questa maglia”.

El Shaarawy promette: non sarà un addio

Il post è accompagnato da una foto con El Sharaawy che indossa la maglia della Roma. “Da quel gol di tacco all’esordio, fino all’ultimo applauso nel giro di campo all’Olimpico. Lascio con malanimo una città che mi ha dato tantissimo dal primo giorno”. Dopo aver ringraziato tutti, non solo i tifosi ma anche chi ha lavorato con lui a Trigoria, sembra quasi dare un appuntamento chiudendo con: “non sarà un addio…Grazie Roma”.