De Siervo tuona contro il Decreto Dignità: “Serie A penalizzata”

Foto Getty
Tempo di lettura: < 1 minuto

DE SIERVO SERIE A DECRETO DIGNITA’ – Un provvedimento penalizzante che ha fatto enormemente discutere. Ora, anche le istituzioni si schierano. Il Decreto Dignità da qualche tempo approvato ha di fatto impedito ai club di Serie A di ratificare accordi di sponsorizzazioni legati a società di scommesse sportive. Conseguenze penalizzanti per le nostre squadre, a detta dell’a.d. della Lega di Serie A Luigi De Siervo: “La penalizzazione rispetto ai club esteri, che possono contare su questo tipo di sponsorizzazioni, è palese. Parliamo di una legge che ha causato un danno evidente. Danno, secondo De Siervo, non giustificabile dai principi fondanti del decreto stesso: “La ludopatia riguarda soprattutto i giochi di puro azzardo. Nel caso delle scommesse sportive è richiesto un tasso di razionalità molto diverso. Ribadisco: via il Decreto Dignità.