Corvino: “Ho deciso io di lasciare la Fiorentina, anche se ho dovuto pagare il pizzo”

ilsalottodelcalcio-fiorentina-corvino-pizzo-addio-direttore-sportivo
Getty Images
Tempo di lettura: < 1 minuto

CORVINO FIORENTINA – Un addio amaro quello di Pantaleo Corvino, ex direttore sportivo della Fiorentina. Il dirigente ha dato la sua versione dei fatti, durante una festa organizzata da alcune società dilettantistiche di Scorrano (LE).

Le parole di Corvino sull’addio alla Fiorentina

“Adesso sono un po’ a riposo, anche se avevo altri tre anni con la Fiorentina, ma il cambio di proprietà mi ha portato a fare questa scelta di risolvere in maniera consensuale. Quando ti mandano via non ci rimetti niente, quando invece decidi tu di andare ‘devi lasciare il pizzo’. Era una scelta giusta, dettata dalla mia sensibilità: dopo aver lavorato 10 anni con i Della Valle a Firenze, rimanere nella stessa città con un’altra proprietà non sarebbe stato giusto. Abbiamo trovato un accordo a giugno, quando ormai le squadre avevano già fatto le loro scelte dirigenziali e adesso mi ritrovo a godermi un po’ i miei nipoti”.