Community Shield, il titolo va al City di Pep Guardiola dopo i rigori

Premier League
Getty Images
Tempo di lettura: < 1 minuto

COMMUNITY SHIELD GUARDIOLA– Il primo titolo inglese della stagione se lo aggiudica il Manchester City di Pep Guardiola. Alla squadra non sono bastati i 90 minuti, e la sfida è arrivata fino ai rigori. Fatale l’errore di Georginio Wijnaldum del Liverpool. Ad aprire le marcature nel tempo regolamentare è stato Raheem Sterling del Manchester City, imbeccato al 12′ da David Silva. A rimettere in sesto il punteggio nella seconda frazione di gioco è il difensore del Liverpool Joel Matip con l’assist del compagno di reparto Virgil Van Djik.

Aperta e chiusa la parentesi dei tempi supplementari, i rigori terminano 4-5 per il Manchester City. A segno per i Citizen Gundogan, Silva, Foden, Zinchenko e chiude Gabriel Jesus. Per il Liverpool, invece, a segno Shaqiri, Lallana, Oxlade-Chamberlain e Salah, con l’errore sul secondo penalty di Wjinaldum.

community shield guardiola
Foto Getty