Chelsea, Tuchel: “A Istanbul per vincere, non per partecipare”

lsalottodelcalcio-chelsea-tuchel-thomas-allenatore-premier-league
LaPresse
Tempo di lettura: < 1 minuto

TUCHEL CHELSEA REAL MADRID CHAMPIONS – Queste le parole di Thomas Tuchel al termine del match di Champions League vinto dal Chelsea per 2-0 sul Real Madrid.

Champions League, l’intervista di Tuchel dopo Chelsea Real Madrid 2-0

“Tutti i sacrifici fatti per arrivare fin qui sono valsi la pena, sono molto grato di essere alla guida di questa squadra. Abbiamo offerto una prestazione energica, piena di attitudine positiva. Non abbiamo mai abbassato la testa, siamo rimasti positivi anche dopo le occasioni sbagliate. Ma il lavoro non è finito: abbiamo due finali (anche FA Cup, ndr) da vincere”.

Sul Manchester City in finale

“Il Manchester City è il benchmark, e per diminuire il gap servono grandi prestazioni. Vincere aumenta la fiducia, è il massimo che puoi affrontare. Arriveremo con fiducia e positività a Istanbul, speriamo anche senza infortuni, per vincere e non per partecipare”.

Sul finale di stagione

“Sono abbastanza felice di quello che ho visto fino ad ora, sin dal primo allenamento. Ho visto un ottimo comportamento da parte di tutti ed è un piacere fare parte di questo spogliatoio. Ci siamo adattati a situazioni molto diverse, abbiamo risposto a tante domande. Per esempio oggi abbiamo usato tutte le soluzioni a nostra disposizione. Questa squadra può fare davvero tanto”.