Calciomercato Roma, ecco Pau Lopez: cifre e dettagli dell’affare

Tempo di lettura: 2 minuti

CALCIOMERCATO ROMA PAU LOPEZ – La Roma sistema anche il tassello portiere. Il club giallorosso si è assicurato le prestazioni di Pau Lopez che arriva dalla Liga, più precisamente dal Betis Siviglia. A Trigoria sperano di aver finalmente risolto il dopo Alisson. Nella scorsa stagione Olsen, il primo prescelto, aveva stentato lasciando il posto nel finale di stagione a Mirante

Le cifre dell’affare Pau Lopez

Il calciatore arriva nella Capitale a titolo definitivo per una cifra di circa 30 milioni di euro. Il club andaluso non ha fatto sconti. La Roma ha dovuto faticare, ma alla fine è arrivata la fumata bianca. L’affare va in porto sulla base di 20 milioni di fisso a cui andranno aggiunti 7.5 che deriveranno dalla cessione di Sanabria. L’attaccante, infatti, è di proprietà del Betis ma la Roma deteneva il 50% sulla prossima cessione del calciatore. La società di Pallotta ha rinunciato alla percentuale di futura rivendita, ma non sarebbe comunque bastato.

Decisivo il volere del portiere

CALCIOMERCATO ROMA PAU LOPEZ – L’operazione, tuttavia, non si sarebbe chiusa senza la volontà dell’estremo difensore. Il portiere voleva assolutamente provare l’esperienza in Italia e di fatto ha coperto i 2.5 milioni di distanza tra le parti. Il numero uno ha rinunciato a delle pendenze che aveva con il club spagnolo e a parte dell’ingaggio per indossare la maglia giallorossa. Lopez sarà a Roma lunedì, si sottoporrà alle visite mediche e firmerà un quinquennale con la società capitolina. Petrachi chiude così il primo acquisto da quando è ufficialmente il direttore sportivo della Roma.

La carriera di Pau Lopez

Il nuovo acquisto della Roma ha 25 anni, da compiere il prossimo 13 dicembre. Il portiere è cresciuto nell’Espanyol con cui ha esordito nella Liga collezionando 78 presenze tra campionato e coppe. Nel 2017 va in prestito al Tottenham, ma i dodici mesi in Premier non portano i risultati sperati e Pau non disputa nemmeno un match con i londinesi. Torna in Catalogna e si svincola per la scadenza del suo contratto. L’estate scorsa viene tesserato dal Betis e in Andalusia vive una stagione da protagonista che gli fa riguadagnare anche la convocazione con la Spagna, dopo quelle del 2016. L’estremo difensore ha esordito anche con la Roja nel dicembre scorso nella sfida contro la Bosnia. Adesso Lopez è pronto per l’Itallia e per la Roma che spera di aver scelto il portiere del presente e del futuro.