Mancini-Roma affare fatto: operazione da 26 milioni di euro. Domani visite a Villa Stuart

ilsalottodelcalcio-gianluca-mancini-calciomercato-roma
Getty Images
Tempo di lettura: 2 minuti

CALCIOMERCATO MANCINI ROMA – Nuovo colpo per la Roma targata Fonseca. Il direttore sportivo Gianluca Petrachi ha chiuso l’affare con l’Atalanta per Mancini. Il difensore centrale arriva in giallorosso dopo un’ottima annata passata a Bergamo. Lo scorso campionato, sotto la guida di Gasperini, ha collezionato 30 presenze e 5 gol. Numeri importanti per quello che si appresta a diventare il difensore della Nazionale del futuro. Come riporta l’esperto di mercato Gianluca Di Marzio, l’operazione è stata chiusa per una cifra complessiva di 26 milioni di euro: 2 milioni per il prestito oneroso, 19 milioni l’obbligo di riscatto, 5 milioni legati ai bonus.

Roma, calciomercato caldo: ecco Mancini

Gianluca Mancini sarà un nuovo giocatore della Roma. Una trattativa durata diverse settimane, con il corteggiamento dei giallorossi iniziato a gennaio. Il direttore sportivo del Club capitolino era stato chiaro “abbiamo bisogno di due difensori centrali”, e nel giro di 24 ore è stata ultimata l’operazione per il classe ’96. Dopo le partenze di Manolas e Marcano, il pacchetto difensivo della Roma si rinforza con Gianluca Mancini. Il calciatore sosterrà domani mattina, ore 9:45, le visite mediche di rito presso la clinica romana di Villa Stuart.

Chi è Gianluca Mancini

Cresciuto nelle giovanili della Fiorentina, Gianluca Mancini ha trovato spazio nel calcio professionistico con la maglia del Perugia. Dopo due anni passati in serie B, arriva la chiamata dell’Atalanta in serie A nella stagione 2017/18. Con la Dea fa il suo esordio il 24 settembre 2017, guarda caso proprio contro la squadra che lo ha cresciuto, la Fiorentina. Il primo gol invece arriva alla 23esima giornata contro il Chievo Verona; rete decisiva per l’1-0 finale dell’Atalanta. La stagione appena conclusa è stata quella della consacrazione: 35 presenze complessive e 6 gol messi a segno. Ora per Mancini è arrivato il momento del grande salto e ad attenderlo c’è la Roma.