Cagliari, Pisacane: “Contro il Napoli volevamo regalare ai tifosi una grande partita. Ora voliamo bassi”

ilsalottodelcalcio-fabio-pisacane-napoli-cagliari-seriea-insigne
Foto Getty
Tempo di lettura: < 1 minuto

SERIE A PISACANE CAGLIARI – La vittoria contro il Napoli ha permesso al Cagliari di salire a 9 punti, ovvero al quarto posto in classifica . Il difensore della formazione di Rolando Maran, Fabio Pisacane, ha parlato a L’Unione Sarda: “Lo spirito che abbiamo messo in campo è stato battagliero. Sapevamo quanto la nostra gente tenesse a questa partita. Fin dall’inizio ho pensato al popolo che mi ha accolto: volevamo regalare una grande partita ai tifosi e lo abbiamo fatto al meglio”.

La strada è lunga, voliamo bassi

“Per chi difende è importante uscire dal campo senza aver preso gol, poi se vinci meglio. Ma voliamo bassi. Questa è una vittoria che avrà valore solo se riusciremo a battere anche l’Hellas domenica prossima. Sarà una partita ancora più dura visto il bisogno di punti del nostro prossimo avversario. Dobbiamo avere ancora tanta fame”.