Bennacer scalpita dopo le panchine contro Verona e Inter: l’algerino punta il Toro

ilsalottodelcalcio-ismael-bennacer-milan-seriea-san-siro-brescia
Foto Getty
Tempo di lettura: < 1 minuto

TORINO MILAN BENNACER – La mano di Marco Giampaolo sul Milan stenta a farsi vedere. L’avvio di campionato dei rossoneri non è stato di certo irresistibile e la sconfitta nel derby ha lasciato più di qualche perplessità. Gli uomini arrivati dal mercato non stanno ancora incidendo dal punto di vista tecnico ma dalla sfida con il Torino qualcosa potrebbe cambiare. Ismael Bennacer è stato il terzo acquisto più costoso della campagna acquisti estiva, ma fin qui ha visto il suo nome negli undici iniziali una sola volta.

Bennacer punta il Torino

Solo 15 minuti contro l’Udinese alla prima di campionato, poi titolare all’esordio a San Siro contro il Brescia. Bennacer sembrava essere il faro del centrocampo rossonero, ma contro Verona e Inter non ha messo piede in campo. Come riporta La Gazzetta dello Sport, l’algerino non ha intenzione di vivere la stagione all’ombra di Lucas Biglia e anche la dirigenza milanista sembra aver storto la bocca per le decisioni di Giampaolo. Giovedì contro il Torino, l’ex Empoli, è pronto a prendere in mano le chiavi del centrocampo, ma questa volta con l’intenzione di non lasciarle più.