Bennacer: “Questa è una grande sfida per me. Derby? Tutti i giocatori vorrebbero giocare Milan-Inter”

ilsalottodelcalcio-isamel-bennacer-milan-seriea-hellas-verona
Foto Getty
Tempo di lettura: < 1 minuto

BENNACER MILAN INTERVISTA – Il centrocampista del Milan, Ismael Bennacer vuole conquistarsi un posto da titolare. La sua prima apparizione contro il Brescia ha fatto bene sperare e in vista del derby spera di partire dal 1′. Intervistato da Sky Sport, l’algerino ha parlato del suo arrivo al Milan: “Sono contento, è una grande sfida per me. Non ci sono rimasto male per la panchina di Verona, è normale. Io sono a disposizione: sono un giocatore nuovo e devo lavorare. Biglia è tornato, è un grande giocatore e devo imparare tanto da lui. Così è il calcio”.

Gli elogi a Biglia

“Ha tanta esperienza, ha 33 anni e sa cosa deve fare sul campo quando abbiamo la palla e quando non l’abbiamo. È sempre concentrato fino alla fine. Non siamo uguali e questo è un bene perché posso imparare quello che ha lui e che io non ho”.

Il derby contro l’Inter

“Tutti in partita dobbiamo pensare uguale, il derby per i nostri tifosi è più importante magari, ma per noi è una gara da tre punti. Milan-Inter è una partita che tutti i calciatori vorrebbero giocare. Non si può dire che c’è una squadra più forte dell’altra, vediamo sul campo. Dobbiamo vincere perché questa partita è il primo grande test, l’Inter è una grande squadra e vediamo sabato cosa faremo”.