Getty Images
Reading Time: 1 minute

MANCHESTER CITY FIFA – Dopo la vittoria in FA Cup contro il Liverpool e nell’esordio della Premier League contro il West Ham, arriva un’altra bella notizia per la squadra di Guardiola. La Fifa non ha usato la mano pesante per i trasferimenti internazionali di minorenni: solo 340mila euro da sborsare e niente blocco del mercato.

Manchester City, ecco il comunicato della Fifa

“La commissione disciplinare della Fifa – si legge nel comunicato – ha sanzionato il City per violazioni relative a trasferimenti di internazionali e la registrazione di giocatori sotto l’età di 18 anni”. Poi continua:”Prendendo in considerazione il fatto che il Club ha accettato la sua responsabilità, ha sanzionato il club con una multa di 370mila franchi svizzeri”. Scongiurato dunque il pericolo maggiore con il blocco del mercato. La sanzione certo non spaventa i Citizens che in questa finestra di trattative ha speso 70 milioni per Rodri dell’Atletico Madrid. Decisione, quella della Fifa, che potrebbe innescare tante polemiche in Europa e soprattutto in Inghilterra. Il Chelsea, infatti, per una violazione simile si vede bloccare il mercato in entrata per due sessioni.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui