Getty Images
Reading Time: 1 minute

JUVENTUS DANILO – Meno di mese alla fine del mercato e la Juventus deve snellire la rosa e trovare il centravanti da affiancare a CR7 la prossima stagione. Intanto si gode il suo ultimo acquisto Danilo, arrivato dal Manchester City per un corrispettivo fisso di 37 milioni. Al calciatore, invece, un quinquennale fino al 2024. Oggi la presentazione dell’esterno, il quale parla subito delle prime sensazioni: “E’ stato un benvenuto clamoroso. Mi sono sentito bene fin dai primi giorni”.

Danilo alla Juventus grazie anche ad Alex Sandro

Ad aiutare il brasiliano nell’ambientamento magari sarà stato anche Alex Sandro che ritrova dopo averci giocato nel Porto. Il terzino sinistro bianconero è stato fondamentale anche in sede di trattativa: “Ci ho parlato più volte ed è stato importante perché mi ha dato indicazioni precise sul club”. Danilo si sofferma anche su Sarri: “Ha uno stile molto particolare, è un allenatore a cui piace comandare il gioco e non troverò difficoltà nel fare quello che mi chiede”. La Juventus poi ha obiettivi ben precisi: “Ho capito cosa significa la Champions League, ma non ne ho parlato ancora con gli altri”. Cristiano Ronaldo qualcosa avrà detto a Danilo, ma il brasiliano non si sbilancia sulle chiacchierate avuto con il portoghese: “L’ho sentito molto motivato”. Infine, inevitabile un commento sul Manchester City: “Gli ultimi anni sono stati fondamentali per portare una mentalità vincente. Ora, però, inizia una nuova esperienza”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui